Asciugamani di carta: dove trovare rotoloni per ambienti commerciali

Condividi:

Gli asciugamani o le salviette di carta sono un’alternativa monouso al classico asciugamano in tessuto. Sono l’ideale soprattutto per grossi uffici e grossi laboratori, centri commerciali, fabbriche ecc. Questo se si vuole evitare l’utilizzo di un asciugamano in tessuto da parte di molte persone.

C’è tanta scelta relativamente a questo tipo di prodotti, sul mercato. I formati sono diversi, ci sono i rotoloni, gli asciugamani piegati, si possono scegliere misure, lunghezze, colori… Effettivamente, è vario pure l’utilizzo che si fa degli asciugamani di carta: non sono solo un valido strumento per l’igiene personale di dipendenti, fornitori e clienti, da mettere in bagno. Ci si possono pulire le perdite, si possono usare per vetri e superfici varie… Se si lavora in un ambiente sottoposto all’accumulo di parecchia polvere, per esempio, tenere un rotolone nel ripostiglio è una buona idea, per rimuoverla ogni volta che occorre. Un criterio per scegliere un asciugamano di carta è tenere conto del numero di veli, ovvero, il numero di strati: in pratica, lo spessore.

Un’altra scelta da operare è quella tra asciugamani piegati-intercalati e i rotoli. I primi presentano vari asciugamani, ognuno dei quali è piegato. Spesso sono sistemati in dispenser. Possono anche essere poggiati sul lavandino o su un mobiletto ma è una scelta sconsigliata: favorisce lo spreco e il disordine (un asciugamano o più possono cadere, non tutti li raccolgono). Il dispenser tiene in ordine i vari asciugamani e ne regola l’erogazione: esce un esemplare alla volta, contenendo gli sprechi.

Per acquistare questi prodotti è possibile rivolgersi al web che offre numerose soluzioni. In tal senso basta effettuare una ricerca online digitando su google “rotoloni carta asciugamani”, così da individuare i rivenditori migliori. I rotoli possono essere perforati, questo per far sì che la carta si stacchi con facilità. Anche in questo caso, può esserci la presenza di un dispenser. Ciò dipende dalle esigenze dell’azienda o dello stabilimento: se per il bagno passano molte persone, il rotolo può venire spostato, magari può essere perso. Un dispenser evita questi inconvenienti.

Acquistare online gli asciugamani di carta

Una scelta pratica e comoda è sicuramente ordinarli su un sito di e-commerce, l’ideale per chi vuole farne una scorta da riporre nel ripostiglio o nel magazzino. Soprattutto per realtà commerciali e industriali molto grandi, per le quali è meglio ordinare grossi quantitativi, il mercato online dà il vantaggio di vedersi recapitare la merce comodamente in ufficio o presso lo stabilimento.

Quando ci si rivolge a un sito di ordini online, un buon rapporto qualità/prezzo della merce deve abbinarsi a un servizio clienti disponibile e a un’efficiente gestione degli ordini. Non bisognerebbe mai soffermarsi solo sui prodotti. Sono la prima cosa, certamente, ma è sempre una buona abitudine consultare la sezione contatti e servizio clienti, le opportunità relative agli ordini, la gestione dei resi. Si veda pure se sono previste promozioni.

Un sito molto grande e con molta scelta non deve disorientare: l’ampiezza dell’offerta è una cosa buona. Se il portale è ben concepito, si comprende presto il criterio di organizzazione delle informazioni. Si parta da una macrocategoria, come “Pulizia e igiene” o “Pulizia e manutenzione”. All’interno di essa, si cerchi la sottocategoria desiderata.

Una volta approdati alla vetrina virtuale, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Si inserisca il filtro relativo al formato del prodotto, “rotolo” o “arrotolato”. Si osservino le anteprime articolo badando al prezzo, al numero di pezzi a confezione, al numero dei fogli. Aprendo la scheda prodotto, si trovano tutte le info dettagliate. Una volta individuato ciò che si desidera, basta aggiungere al carrello. Se occorre, si cerchi pure un dispenser per i rotoloni prescelti. In generale, si controlli sempre se il dispenser in questione è compatibile con gli asciugamani di carta acquistati.