Come guadagnare con Youtube

Tra i vari metodi per guadagnare online, uno di quelli più gettonati e amati dagli utenti riguarda la famosa piattaforma di Google per lo streaming video, Youtube, che permette di fare buoni guadagni se si è in grado di ottenere un buon numero di visualizzazioni sui contenuti pubblicati.

Un sistema valido per guadagnare su Youtube è quello delle pubblicità, questa viene mostrata prima del video o direttamente sullo stesso, ma la piattaforma paga anche una cifra a seconda del numero di visualizzazioni ottenute.

Se volete davvero provare a fare business con i video la prima cosa che dovete fare è iscrivervi al programma Partner di Youtube, per farlo bisogna fare alcune verifiche e accertarsi che il canale abbia già una buona reputazione, sia per il copyright che per quanto riguarda le norme della community.

Nel caso in cui accanto alla voce riguardanti questi due fattori non c’è un pallino verde, allora non è possibile fare alcuna richiesta per entrare nel programma partener.

Inoltre, bisogna anche verificare che il canale abbia raggiunto almeno 1.000 iscritti e 4.000 ore di visualizzazioni negli ultimi 12 mesi, in caso contrario bisognerà aspettare di soddisfare questi requisiti per fare richiesta di iscrizione.

Come iniziare a guadagnare coi video di Youtube

Dai requisiti richiesti da Youtube per entrare nel programma e iniziare a monetizzare è chiaro che bisogna avere un canale con una buona base di iscritti e molte ore di visualizzazioni, per cui prima di iniziare davvero a guadagnare è necessario mettere in pratica tutto ciò che può essere utile per diventare uno YouTuber famoso.



Diventare famosi sulla piattaforma può essere difficile, quando si decide di aprire un canale bisogna avere le idee chiare sul progetto, proporre contenuti originali e di qualità, realizzare delle buone ed efficaci strategie di sponsorizzazione, avere un piccolo budget iniziale da investire per ottenere nuovi iscritti.

Consigliamo anche di sfruttare altri social network per far conoscere il canale e i video caricati, sfruttare a pieno tutti gli strumenti che il web offre per farsi conoscere e arrivare a quanti più utenti possibili.

Una volta raggiunti i requisiti di ammissione al programma partner, sottoporre la richiesta a Youtube, andando sul proprio account bisogna cliccare sulla voce relativa alla richiesta e poi su Abilita il mio account, seguire le istruzioni a schermo, scegliere i formati di annunci disponibili e cliccare su Monetizza.

Se il canale rispetta tutte le regole, verrà accettato nel programma partner di Youtube, verranno aggiunti automaticamente li annunci ai video caricati sul canale.

Per guadagnare con i video inseriti, questi devono essere originali al 100% e non violare alcuna regola di copyright e di comportamento, altrimenti non verranno pubblicati e Youtube potrebbe valutare la possibilità di rimuovervi dal programma partner.

Inoltre, prima di attivare la pubblicità, Youtube effettua una verifica che può durare 24/48 ore, in alcuni casi particolare può anche richiedere informazioni aggiuntive per provare di possedere i diritti per usare alcuni contenuti a scopo commerciale.

Guadagnare con Youtube è davvero possibile ma occorre originalità, costanza e voglia di comunicare qualcosa al pubblico, si deve fare una proposta valida e avere un progetto ben strutturato, tutto questo può portare a diventare un youtuber famoso e iniziare a guadagnare anche cifre molto importanti.

Condividi
0