Come trovare lavoro negli Usa

Sono tanti gli italiani che tentano la sorte, come si dice in gergo, recandosi in altri paesi alla ricerca di condizioni di vita migliori. Una scelta che può essere più o meno radicale, da intendersi come tipologia di paese, affinità con il nostro e lontananza geografica.
Sotto quest’aspetto è interessante notare come sempre più italiani scelgano gli Stai Uniti quale meta del proprio spostamento: le motivazioni sono ormai note ed affondano le radici nel mito del sogno americano tutt’oggi presente fatto di opportunità e meritocrazia. Sono questi gli ingredienti che spingono ad andare a lavorare in America.
Detto ciò e tornando al punto di partenza, come fare per trovare lavoro negli Usa? Quali sono i consigli da seguire?

Il primo aspetto da curare è quello relativo ai documenti necessari per soggiornare negli States che sia per un periodo lungo o meno lungo: come noto sotto i 90 giorni non occorre un visto mentre se si vuole vivere lì è fondamentale richiederne uno.
In generale oggi è più semplice ottenere documenti che consentono di restare sul suolo americano per un periodo anche limitato: come nel caso dell’autorizzazione al viaggio Esta, che da sola non è sufficiente ma che comunque consente di avere un permesso temporaneo senza troppe difficoltà.
Una volta sistemata la documentazione, inizia la fase vera e propria della ricerca del lavoro: e qui le strade da seguire sono molteplici, visto che ci si può affidare a ricerche tramite la rete su uno dei tanti siti internet specifici per la ricerca di occupazione.

Le opportunità non mancano e, a differenza dell’Italia caratterizzata da tutt’altra cultura, negli Stati Uniti c’è molta più meritocrazia.
Prepararsi ad un colloquio di lavoro negli Usa può essere alquanto sorprendente visto che, anche in questo caso con grande differenza rispetto al mondo italiano, questo può essere portato avanti in modalità telematica su Skype.
Inutile sottolineare che la conoscenza della lingua inglese è un aspetto fondamentale dal quale non si può in alcun modo prescindere.

Un qualcosa che si riscontra già dalla scrittura del curriculum che deve essere il più possibile precisa, senza strafalcioni grammaticali, cercando di utilizzare sempre frasi semplici e senza troppi giri di parole.
Fin qui la parte relativa a chi cerca lavoro come dipendente: ma c’è anche tanta gente che va negli Usa per aprire una società. I motivi sono molteplici e sempre legati alle opportunità, ivi compresa la minore tassazione e la burocrazia semplificata se paragonata a quella italiana che, come noto, è spesso ingarbugliata e porta gli imprenditori a dover affrontare iter infiniti.

Condividi
0