Rilevazione presenze: tutti i vantaggi per le aziende

Al giorno d’oggi sono sempre di più le aziende che investono nella rilevazione presenze. Un campo ancora non totalmente conosciuto al grande pubblico, che però permette una valutazione e un controllo della propria forza lavoro senza precedenti, con vantaggi per tutte le parti in ballo: da un lato, infatti, i dirigenti avranno evidenti vantaggi nel conoscere in tempo reale la posizione dei propri dipendenti; dall’altro, la localizzazione è una vera e propria forma di tutela e sicurezza per tutte quelle categorie professionali in movimento pressoché continuo – si pensi ai cantieri o ai corrieri, ma anche a tutti coloro che lavorano ad esempio nella vigilanza.


Quando si parla di rilevazione presenze si fa riferimento a tutta quella serie di tecnologie che possano venire utilizzate per il controllo del personale: si va dalla registrazione degli orari di ingresso e/o di uscita alle tecnologie di localizzazione più all’avanguardia. Tecnologie che generano vantaggi quali ad esempio una evidente riduzione dei margini di errore, una conseguente riduzione dei costi del personale e tutta una serie di possibilità a disposizione dei dipendenti. 


COME UTILIZZARE LA GEOLOCALIZZAZIONE GPS


Iniziamo proprio dalla già citata tecnologia GPS (acronimo che sta per Global Positioning System), che consente di stabilire l’esatta posizione di chiunque o di qualsiasi cosa, sfruttando ricevitori incredibilmente sofisticati. Una tecnologia utilizzabile con la stragrande maggioranza dei lavoratori anche senza devices di sorta, visto che ora come non mai praticamente tutti i dispositivi mobilepresenti sul mercato sono per l’appunto dotati di GPS integrato: questo vuol dire geolocalizzare i dipendenti semplicemente attraverso il loro smartphone, rivoluzionando il concetto di timbratura del cartellino, che diventa così possibile anche a distanza – una possibilità incredibilmente utile, ad esempio, per tutti coloro che lavorano in cantieri fuori sede. 


MARCATEMPO E TIMBRACARTELLINI

A proposito di timbracartellini, esistono nuove e utili tecnologie che sfruttano la tecnologia RFID per la lettura dei badge. Da questo punto di vista, però, sono i nuovi marcatempo (modelli quali ad esempio MLC112, MLC102, MLC106 ed MLC113 stagno) a cambiare maggiormente le regole del gioco: questi strumenti, infatti, permettono di rilevare a distanza la presenza dei dipendenti fuori sede. Stiamo parlando di dispositivi tanto piccoli quanto resistenti, che possono venire portati comodamente e che, utilizzando sia la tecnologia RFID che le coordinate GPS, riescono a trasmettere alla sede centrale (rigorosamente in tempo reale) i dati registrati dal singolo dispositivo. Dispositivo che può arrivare a registrare fino a 14 mila timbrature.


IL SOFTWARE DIETRO LA RILEVAZIONE DI PRESENZE


Uno degli applicativi più performanti in termini di rilevazione presenze, che si integra perfettamente con i sistemi descritti in precedenza, è PowerWeb: un software che provvede al controllo delle presenze sul lavoro del singolo dipendente, che registra eventuali anomalie e che racchiude tante altre interessanti funzionalità: ad esempio, può lavorare sia tramite connessione internet che tramite installazione sul server del cliente, permette a eventuali terzi (dipendenti autorizzati, partner ecc.) di consultare tutte le registrazioni accumulate e di personalizzare praticamente tutte le funzioni. Un altro strumento che comunica alla perfezione con PowerWeb è ClockApp, una particolare applicazione che permette di usare lo smartphone come marcatempo, di registrare l’attività svolta, di identificare il luogo di lavoro tramite le coordinate GPS e tanto altro ancora. Uno degli scambi di informazioni più interessanti tra i due software riguarda ad esempio la possibilità di richiedere materiale mancante in cantiere: una possibilità che, ancora una volta, snellisce la gestione presenze, garantendo un’interazione migliore tra azienda e personale e permettendo di risparmiare sia tempo che denaro.

Condividi
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *